lunedì 4 marzo 2013

Il mi amico nero

Nero è il nome che avevo dato a questo bellissimo cane adottato dalla calle. Nessuno gli prestava attenzione anche perchè era un vero tanque di rapatas,sempre in giro alla ricerca di cibo,senza una casa e senza amici. Ero l'unico che gli voleva bene e tutto quello che rimaneva di cibo era destinato a lui, che poi contraccambiava con tanto affetto, è molto carignoso. Non era ben visto perchè era sporco e un po ammalato e prima che tornassi in italia si metteva a dormire di fuori sotto la finestra della casa. Una mattina me lo sono trovato in camera che mi era venuto a svegliare leccandomi i piedi, come per dire ''oi oggi non giochiamo? ''.Quando andavo in giro per la città mi seguiva sempre e quando mi mettevo a sedere per vedere le splendide macchine che passavano lui mi guardava come se mi volesse dire qualcosa.Un giorno quando dissi che gli volevo regalare un pollo intero un'altro po mi menavano. ciao nero spero di rivederti ancora quando tornerò!

Nessun commento: