giovedì 25 giugno 2009

Il mercatino di guanabo







Pur essendo di modeste dimensioni, abituati alle grandezze dei nostri,
questo mercatino situato in fondo al paese
regala quell'atmosfera tipica di un ritrovo dove poter
ammirare e acquistare i tesori della terra cubana.
Qui si spazia dalla verdura,alla frutta, alla carne e
al pescato.

1 commento:

pumario ha detto...

Sarà piccolo ma ha delle primizie incredibili. Ho trovato dei pomodori che non mangiavo dai tempi del primo dopoguerra a Milano, e le cipolle? Dolci e tenere, tagliate a rondelle con dell' olio d'0liva un poco di aceto e sale... a volte mangio solo verdure che compero esclusivamente nel mercatino di Guanabo!