martedì 26 gennaio 2010

Alamar








Sono andato per la prima volta (finalmente) ad Alamar
e devo dire che come prima impressione mi è
piaciuta tantissimo.Lontano dalla solita confusione
turistica di Guanabo,ho trovato spazi di vera vita
quotidiana.L'occasione era per visitare un caro amico
italiano sposato en Cuba con una famiglia bellissima,
e una cara amica che avevo conosciuto tramite un conoscente
canadese.L'ospitalità cubana non ha iguali nel mondo,
con l'occasione ho potuto fotografare istanti
in modo da non dimenticare quei bei momenti che ho trascorso.
Ci ritornerò di sicuro.

4 commenti:

Ivan ha detto...

....pensa che io ai tempi dovevo andare a trovare una mia "amica" cubana e mi sono sempre rifiutato per il fatto che pensavo fosse un posto degradato! a saperlo!!!!!!

gugumarino ha detto...

forse può sembrare un po affollato,ma devo dire che in generale ne vale la pena farci un salto

Anonimo ha detto...

ciao a tutti sono oreste elprincipedeguanabo alamar e' uno dei migliori posti residenziali vicino l'habana dopo la villa panamericana. ciao a la proxima molto bello il blog ...... e poi e ' cuba tutto bello

gugumarino ha detto...

si hai ragione cuba è fantastica